Attendere prego, invio in corso
AREA OPERATORI               
Login Registrati»
Password?
Notizie - Vendée Globe 2008-2009

  1. Con il ritorno a Les Sables d'Olonne dell'ultimo navigatore ancora in mare, si è conclusa ieri, dopo 126 giorni dalla partenza dello scorso 9 novembre, la sesta edizione della Vendée Globe 2008/2009. Sabato alle 15 aveva tagliato la linea del traguardo Raphael Dinelli, a bordo del suo ... leggi
  2. Il navigatore statunitense Rich Wilson ha tagliato ieri alla 13,43 la linea d'arrivo della sesta edizione della Vendée Globe, 36 giorni e 21 ore dopo il vincitore Michel Desjoyeaux. Wilson, a bordo del suo 60 piedi Great American III, costruito nel 1999, è arrivato a Les Sables d'Olonne ... leggi
  3. Quattro giorni dopo l'arrivo di Arnaud Boissières (Akena Verandas), che aveva concluso al settimo posto la sua Vendée Globe tagliando il traguardo domenca alle 15,35, è arrivato oggi alle 13,38 anche lo skipper britannico Steve White (Toe in the Water), che si piazza così ... leggi
  4. Salvo imprevisti domani dovrebbe tagliare la linea del traguardo Arnaud Boissières (Akena Verandas), che sarà il settimo marinaio di ritorno a Les Sables d’Olonne dopo aver compiuto in solitario il giro del mondo senza scali e senza assistenza. Dopo il lento avanzare dei giorni ... leggi
  5. Marc Guillemot (Safran) ha tagliato la linea del traguardo di Les Sables d’Olonne questa mattina alle 2,21, una ora e 20 minuti prima della scadenza dopo la quale il "credito" di 50 ore rispetto a Samantha Davies, relativo all'abbuono concesso in occasione dell'incidente di Yann Eliès ... leggi
  6. Nella notte, alle 1,41 di questa mattina, Samantha Davies ha tagliato il traguardo di Les Sables d’Olonne. Il suo monoscafo Roxy è il terzo a tornare al porto di partenza ma la giovane skipper britannica dovrà attendere ancora due giorni prima di festeggiare il podio alla sua prima ... leggi
  7. Ultime miglia da percorrere per Samantha Davies (Roxy), che al rilevamento delle 16,00 di oggi era a 116 miglia da Les Sables d’Olonne, dove l'arrivo è previsto per le prime ore di domani mattina. La 35enne skipper britannica, che per una decina di ore è rimasta quasi ferma in una ... leggi
  8. Ancora sorprese alla Vendée Globe: ieri mattina Marc Guillemot ha segnalato una seria avaria al livello della chiglia del suo monoscafo Safranche ha cercato, senza successo, di contenere, finendo per ritrovarsi nella stessa situazione vissuta qualche giorno fa da Roland Jourdain. Probabilmente ... leggi
  9. Stamani Armel Le Cléac'h (Brit Air) ha concluso il suo giro del mondo, con un bel vento fresco da nord-ovest, tagliando il traguardo alle 9,41; considerate le 11 ore di abbuono concesse al giovane skipper francese per l'assistanza prestata a Jean Le Cam, la Vendée Globe di Armel Le Cléac'h ... leggi
  10. La sesta edizione della Vendée Globe è arrivata all'88esimo giorno di navigazione. Il giorno successivo al trionfo di Michel Desjoyeaux (Foncia) che ha tagliato il traguardo il 1 febbraio alle 16,11 stabilendo il nuovo record della regata in in 84 giorni, 3 ore, 9 minuti e 8 secondi di ... leggi
  11. Michel Desjoyeaux (Foncia) ha tagliato ieri alle 16,11 il traguardo della sesta edizione della Vendée Globe ed è vittorioso per la seconda volta in questa durissima e bellissima corsa intorno al mondo in solitario e senza scalo. Foncia ha terminato il suo giro del mondo in una giornata ... leggi
  12. Oggi, all'83esimo giorno di navigazione, al rilevamento delle 16, Michel Desjoyeaux (Foncia) si trovava a 195 miglia dall'arrivo e passerà la sua ultima notte in mare in questa sesta edizione della Vendée Globe. Lo attende domani, all'arrivo nel porto francese da cui la flotta è ... leggi
  13. Mentre Michel Desjoyeaux (Foncia) sta volando verso il traguardo a oltre 15 nodi di velocità e si trova ormai oltre le Azzorre, a circa 900 miglia da Les Sables d’Olonne, il suo inseguitore Roland Jourdain (Veolia Environnement) dovrà forse rinunciare al meritato secondo posto, posizione ... leggi
  14. Michel Desjoyeaux (Foncia), che si trova ora alla latitudine di Madera, continua la sua corsa solitaria in testa alla flotta della Vendée Globe e sta navigando velocemente spinto da un vento fresco da sud-ovest verso il traguardo di Les Sables d’Olonne, dove il suo arrivo è attualmente ... leggi
  15. 517 miglia si vantaggio su Roland Jourdain (Veolia Environnement): questo è il solido margine acquisito da Michel Desjoyeaux (Foncia), che continua a essere il più veloce della flotta ed è lanciato verso il traguardo di Les Sables d’Olonne. A Desjoyeaux mancano oggi 2600 ... leggi
  16. Michel Desjoyeaux (Foncia), che continua a condurre la flotta della Vendée Globe, questa mattina ha passato l'equatore tornando a navigare nell'emisfero nord, dopo solo poche ore di rallentamento nella zona delle calme equatoriali. Desjoyeaux, vincitore dell'edizione 2000/2001, sta imprimendo ... leggi
  17. Questa mattina anche Dee Caffari (Aviva) ha passato Capo Horn e sono dunque 8 le barche della flotta della Vendée Globe in Atlantico. La navigatrice inglese, insieme a Brian Thompson (Pindar) e Arnaud Boissieres (Akena Verandas), si è trovata a doppiare il mitico capo proprio mentre ... leggi
  18. Michel Desjoyeaux (Foncia) è sempre più solo al comando della sesta edizione della Vendée Globe, e nonostante l'andatura nell'Atlantico sia meno veloce è riuscito ad accumulare un ulteriore vantaggio sul suo inseguitore, Roland Jourdain (Veolia Environnement), che fino a ... leggi
  19. Dopo il salvataggio di Jean Le Cam, PRB aveva ripreso la navigazione verso un porto dove Vincent Riou avrebbe potuto sbarcare il compagno. I due skipper si trovavano a circa 8 miglia a NE del faro di Capo Horn quando, ieri sera alle 20,20 ora francese, Vincent Riou ha comunicato al suo team che PRB ... leggi
  20. Brutta avventura per lo skipper 50enne francese Jean Le Cam, che ha passato più di 15 ore all'interno del suo 60 piedi VM Matériaux rovesciato e semi-immerso nelle gelide acque di Capo Horn. Ieri alle 1,20 ora francese, nella notte del Pacifico meridionale, mentre si trovava a circa 200 ... leggi
  21. Michel Desjoyeaux, che conduce la flotta dei navigatori solitari della Vendée Globe da ormai 20 giorni, ha doppiato questa mattina, dopo 56 giorni, 15 ore e 8 minuti di navigazione, il mitico Capo Horn. Lo skipper francese, che a bordo del suo monoscafo Imoca "Foncia" sta facendo una ... leggi
  22. Il nuovo anno inizia, per i primi della flotta, con la prua verso il mitico Capo Horn; il gruppo dei primi cinque skipper della Vendée Globe ha infatti superato l'ultimo passaggio obbligato del Pacifico Est e si dirige verso sud-est e i "cinquanta urlanti" che, secondo le previzioni ... leggi
  23. Le condizioni meteo nel Pacifico del sud, anche se certo non clementi, sono in ogni caso sensibilmente migliorate e qualcuno dei solitari ha rivisto anche qualche raggio di sole. I monoscafi di 60 piedi Imoca della Vendée Globe sono ormai sgranati lungo 5.000 miglia e mentre i primi sono prossimi ... leggi
  24. Dopo 50 giorni di navigazione, mentre al gruppo di testa della flotta dei monoscafi di 60 piedi manca l'ultimo passaggio obbligato prima di Capo Horn, si registra un'altra vittima del grande Sud: lo skipper canadese Derek Hatfield (Algimouss Spirit of Canada) si ritira dalla corsa. A Hatfield è ... leggi
  25. Giorni veramente difficili per i navigatori solitari che nell'Oceano Pacifico stanno incontrando condizioni durissime; il susseguirsi delle pertubazioni genera un mare molto difficile, con onde enormi, e venti che sono arrivati in diversi momenti ai 60 nodi. Sébastien Josse (BT), per esempio, ... leggi
  26. I primi della flotta della Vendée Globe, che stanno navigando sul 50esimo parallelo a sud-ovest della Nuova Zelanda, hanno superato l'antimeridiano a 180° dal meridiano di Greenwich, guadagnando così un giorno sul calendario. Non sono giorni facili per i 18 navigatori rimasti in ... leggi
  27. Yann Elies non è più sul suo 60 piedi ma a bordo della fregata della marina australiana HMS Arunta, dove potrà ricevere le cure del caso. Questa mattina, con qualche ora di anticipo sul previsto, i soccorsi sono arrivati nella zona di Generali di Yann Elies e di Safran di Marc ... leggi
  28. Yann Elies, lo skipper del 60 piedi Generali che giovedì si è fratturato un femore mentre si trovava 800 miglia a sud dell'Australia, dovrebbe essere raggiunto oggi da una nave della marina Australiana partita da Perth giovedì alle 18,00 UTC. La brutta esperienza dello sfortunato ... leggi
  29. L'oceano Indiano sta decimando la flotta dei solitari di questa edizione della Vendée Globe e le depressioni che si susseguono, con venti fortissimi, stanno mettendo a dura prova skipper e attrezzature. Nei giorni scorsi il primo abbandono è stato quello del protagonista della prima ... leggi
  30. A 35 giorni dalla partenza, con la flotta in pieno oceano Indiano, per la prima volta le distanze tra i primi iniziano ad aumentare e si sfalda il gruppo di testa composto da 8-10 barche racchiuse in 100 miglia che ha caratterizzato la navigazione fino ad ora. In testa Jean-Pierre Dick (Paprec-Virbac) ... leggi
  31. La Vendée Globe perde uno dei suoi protagonisti: ieri alle 14 Loïck Peyron ha subito il disalberamento del suo Gitana Eighty mentre navigava tranquillamente con 30 nodi di vento e randa con una mano di terzaroli in pieno oceano Indiano, a oltre 49° S. Lo skipper francese, che è ... leggi
  32. Il gruppo di testa della flotta dei 25 solitari della Vendée Globe si trova a sud del primo dei grandi capi della circumnavigazione del globo, il Capo di Buona Speranza, e sta quindi entrando nell'oceano Indiano, mentre l'ultima imbarcazione della flotta, Nauticsport-Kapsch dell'austriaco Norbert ... leggi
  33. Dopo 23 giorni di navigazione i solitari impegnati nel giro del mondo senza scalo Vendée Globe stanno per affrontare il primo passaggio obbligato, la "porta atlantica", un cancello situato a 42° latitudine sud (tra 1° e 11° E) e la velocità della flotta aumenta; nel ... leggi
  34. Arriva la svolta nella navigazione della flotta della Vendée Globe, che nei giorni scorsi ha continuato a fare rotta verso sud avendo di fronte il centro di una alta pressione che ha rallentato i primi determinando un certo ricompattamento della flotta; ora è il momento di sfruttare la ... leggi
  35. Dopo 17 giorni di navigazione dalla partenza lo scorso 9 novembre da Les Sables D'Olonne, la flotta dei navigatori solitari della Vendée Globe sta navigando al completo nell'emisfero sud; domani passerà l'equatore anche Jean-Baptiste Dejeanty (Maisonneuve), l'ultimo ripartito del gruppo ... leggi
  36. Il gruppo alla testa della flotta dei 60 piedi Imoca che partecipano alla Vendée Globe 2008/2009 ha passato l'equatore e naviga nell'emisfero sud, con vento da SE di 15-20 nodi. Nessuna sorpresa al comando della flotta dove il leader è ancora Loïck Peyron (Gitana Eighty). Al passaggio ... leggi
  37. Passato l'Arcipelago di Capo Verde la flotta dei navigatori solitari della Vendée Globe 2008/2009 sta per affrontare il passaggio della zona di convergenza intertropicale, e poi dell'equatore, dove la situazione meteorologica è poco prevedibile e molto spesso si trovano aree di calma. Il ... leggi
  38. Sono 25, su 30 alla partenza, i navigatori solitari della Vendée Globe 2008/2009 attualmente in mare: anche Alex Thomson (Hugo Boss) ha dovuto abbandonare la regata dopo i danni subiti dalla sua imbarcazione nelle prime durissime ore di navigazione nel Golfo di Guascogna. Deve ancora prendere ... leggi
  39. Veramente difficile l'esordio di questa VI edizione della Vendée Globe per i 30 solitari che hanno dovuto affrontare la navigazione verso il capo nord-occidentale della penisola iberica sopratutto di bolina e proprio al passaggio di una pertubazione che ha generato venti anche oltre i 40 nodi ... leggi
  40. Passato il fronte che ha impegnato in una durissima navigazione le 30 imbarcazioni che partecipano a questa edizione della Vendée Globe, con venti sui 30/40 nodi, gli skipper, attualmente impegnati nel passaggio di Capo Finisterre, cominciano ad avere una navigazione più agevole e il vento ... leggi
  41. Partiti! Ieri mattina, 9 novembre, i 30 navigatori solitari che partecipano a questa edizione della Vendée Globe sono usciti dal porto di Les Sables d'Olonne incoraggiati dal calore della folla di spettatori che li ha accompagnati verso la linea di partenza. All3 13,02 il via all'avventura ... leggi
  42. Ultimo briefing questa mattina per i 30 navigatori solitari che domani alle 13.02 partiranno da Les Sables d'Olonne per la VI edizione della mitica Vendée Globe. Non sarà un esordio facile: la situazione meteo sarà inclemente e gli skipper saranno costretti alla bolina in una situazione ... leggi
  43. Mancano ormai poche ore prima dell'inizio della mitica Vendée Globe, la regata oceanica più impegnativa, il giro del mondo in solitario senza scalo e senza assistenza che è senz'altro uno dei più appassionanti eventi del mondo della vela. Domenica 9 novembre alle ore 13.02, ... leggi
  44. Il mese scorso, il 16 settembre, è stata presentata a Parigi l'edizione 2008-2009 della regata oceanica più impegnativa, il giro del mondo in solitario senza scali Vendée Globe. La regata partirà il prossimo 9 novembre da Le Sables d’Olonne ma già dal prossimo ... leggi
SEZIONE NOTIZIE
  Notizie
Le notizie dal mondo della vela.
Ricerca le più datate in Archivio
Novità
Nuovi prodotti, iniziative, novità.
Ricerca le più datate in Archivio
InfoAziende
I comunicati degli operatori
 
TAG
   
NEWSLETTER
  Ricevi ogni settimana la newsletter di Velanet con notizie, novità, lastminute e segnalazione annunci!
Iscriviti:
 
ARCIPELAGO
 
Logo Compagnia degli Skippers Oceanici
Logo Agenzia Del Porto
Logo Centro Nautico Levante
 
HOTLINKS
   
   Website info    |    Contatti copyright 1996-2012 / Velanet