Attendere prego, invio in corso
AREA OPERATORI               
Login Registrati»
Password?
Notizie
12/02/2010 - America's Cup: a BMW Oracle la prima regata

Photo credit: Gilles Martin Raget/BMW ORACLE
www.bmor-photo.com
Valencia - Lo sfidante di questa 33esima Coppa America, BMW Oracle Racing Team (USA), ha vinto la prima regata.
Partito con lo svantaggio iniziale di aver attraversato la linea di partenza 1 minuto e 27 secondi dopo Alinghi, il trimarano USA è stato in grado di superare il catamarano del Defender dopo solo circa 15 minuti di navigazione, dimostrando prestazioni nettamente superiori ad Alinghi.

La regata è partita alle 14,35 con 6-7 nodi di vento da sud, condizioni ideali per la prima storica sfida tra questi nuovissimi multiscafi giganti.
L'australiano James Spithill, al timone di BMW Oracle, è riuscito a infliggere immediatamente una penalità ad Alinghi 5, penalità che si è comunque rivelata ininfluente relativamente all'esito finale: lo sfidante ha accumulato 3 minuti e 21 secondi di vantaggio sul lato di bolina e all'arrivo, ormai al crepuscolo crescente, Alinghi 5 si è presentato con 10 minuti di ritardo (è la penalità da scontare).

Questa edizione della Coppa America si svolge al meglio delle 3 prove. La prima, quella di oggi, su un percorso a bastone di 20 miglia di lato; nella seconda il percorso sarà un triangolo equilatero di 13 miglia di lato, con il primo lato di bolina; nel caso sia necessario disputare la terza regata sarà di nuovo percorso a bastone.
Domenica è in programma la seconda gara, e per l'equipaggio del Defender è obbligatorio vincere...
Articoli correlati: 33a America's Cup
Redazione Velanet

SEZIONE NOTIZIE
  Notizie
Le notizie dal mondo della vela.
Ricerca le più datate in Archivio
Novità
Nuovi prodotti, iniziative, novità.
Ricerca le più datate in Archivio
InfoAziende
I comunicati degli operatori
 
ARGOMENTI
   
ARCIPELAGO
 
Logo Velscaf
Logo Sud Ovest
Logo Riviera Vento
 
   Website info    |    Contatti copyright 1996-2012 / Velanet