Attendere prego, invio in corso
AREA OPERATORI               
Login Registrati»
Password?
Notizie
08/05/2023 - 52 Super Series a Saint-Tropez

Photo credit: © Nico Martinez

Provezza di Ergin Imre vince la 52 Super Series Saint-Tropez Sailing Week all’ultima regata, regalandosi una meritata vittoria, costruita con tenacia e con gestione dei venti leggeri di questo primo evento. La vittoria arriva come bis dopo la vittoria del 2019 a Puerto Sherry.

L’ultimo giorno della 52 Super Series Saint-Tropez Sailing Week, si chiude con due prove, per riscattarsi della della giornata off sail di ieri. Provezza di Ergin Irme vince la tappa all’ultima prova, quando nella prima manche di giornata la compagine turca non era riuscita a dare il massimo e Quantum Racing powered American Magic era riuscita a prendersi la vetta della classifica.

La prima prova regala condizioni di vento leggero da est, Vayu, Sled e Quantum partono in pin e virano quasi subito per comprimere la flotta, Platoon ha un ottima prua e resiste fino alla layline di destra con ottima velocità, se la gioca con Phoenix, tornato in forma in questa settima regata. Con poca aria chi è davanti riesce a gestire il vantaggio, un salto di venti gradi consegna a Phoenix una vittoria che fa morale, Platoon è secondo, risultato che porta i tedeschi al terzo posto nella generale. Quantum è quinto, ma davanti ai diretti avversari e si prende la vetta della classifica di tappa. Nella seconda prova cambia ancora tutto, tranne il vento che oscilla sempre a regimi minimi. Gladiator, che schiera Guillermo Parada la timone, domina gli avversari con una conduzione perfetta, Provezza entra in fase col vento, i turchi cercano una vittoria di tappa che a conti fatti meriterebbe, sia per prestazioni che per quella fortuna che è mancata un pò al team di Ergin Imre. Gladiator vince il match of the day, che porta la barca di Tony Langley sul podio al terzo posto, un inizio da incorniciare per il team inglese. Quantum Racing powered American Magic è ottavo ma chiude secondo dietro Provezza, per il team americano è un ottimo risultato, visti i molti cambi di inizio stagione. Alegre non chiude come avrebbe potuto e voluto, il quarto posto sta un pò stretto ad Andy Soriano. Interlodge non riesce a mantenere il passo dei primi giorni, alla fine è quinto. Sled, con alti e bassi deve ancora lavorare molto, sesto. Platoon chiude malissimo il tuo ultimo round e dal terzo posto scende al settimo, tutto da rifare. Paprec si gode momenti di gloria con le giovani leve che si faranno. Vayù e Alpha+ chiudono in coda, ma sanno di poter migliorare e potersi prendere qualche soddisfazione, nel gotha delle regata su monoscafi.

Rotta su Scarlino: la flotta della 52 Super Series a fine mese sarà in la Toscana per la 52 SUPER SERIES Scarlino Sailing Week dal 29 maggio al 3 giugno. Il campo di regata al largo della costa toscana ha ospitato il circuito lo scorso anno a settembre con condizioni superbe con oltre 20 nodi in quella che è stata probabilmente la migliore giornata della stagione. Nel 2016 e 2017 a Scarlino vinsero Quantum Racing e Platoon.

Nacho Postigo(ESP) navigatore di Provezza (TUR):
“È fantastico. Non ci aspettavamo di andare così bene in questo primo evento. Ci sono molte novità nel team: un nuovo sail designer, nuovi membri dell'equipaggio, modifiche alla barca. Siamo venuti qui con l'intenzione di imparare dove eravamo rispetto ai nostri rivali. Siamo rimasti un po' sorpresi di vedere quanto bene abbiamo fatto. Onestamente, ci sentiamo molto, molto forti in queste condizioni di vento leggero. Nella settima regata siamo partiti bene, a volte abbiamo avuto dei problemi, ma l'abbiamo affrontata con calma e abbiamo perso solo un punto rispetto a Quantum, che nell'ultima non è partito bene. Ancora una volta, è stato chiaro che riprendersi da una brutta partenza in questa flotta, e in queste condizioni, non è un compito facile”.

Víctor Díaz de León (ARG) navigatore di Quantum Racing powered by American Magic (USA):
“Sono molto felice di essere qui. Sono arrivato senza aspettative, perché è la prima volta che navigo su queste barche e con questo team, ma sono stato molto contento della bella atmosfera a bordo, dello spirito di gruppo dell'equipaggio. Felice di continuare a migliorare per il resto della stagione”.

Classifica della 52 SUPER SERIES Saint-Tropez Sailing Week dopo 6 regate:
1- PROVEZZA (TUR), Ergin Imre, 2+5+4+6+2+6+7+2 = 34
2- QUANTUM RACING POWERED BY AMERICAN MAGIC (USA), Doug DeVos, 6+8+8+1+3+1+5+8 = 40
3- GLADIATOR (GBR), Tony Langley, 5+3+3+11+10+3+4+1 = 40
4- ALEGRE (GBR), Andy Soriano, 4+4+7+4+5+2+11+6 = 43
5- INTERLODGE (USA), Austin and Gwen Fragomen, 1+1+6+8+7+9+10+3 = 45
6- SLED (USA), Takashi Okura, 8+7+9+2+1+11+3+4 = 45
7- PLATOON (GER), Harm Müller-Spreer, 7+9+1+3+9+4+2+10 = 45
8- PAPREC (FRA), Jean Luc Petithuguenin, 11+6+2+7+6+7+6+11 = 56
9- PHOENIX (RSA), Hasso and Tina Plattner, 9+10+11+9+4+8+1+5 = 57
10- VAYU (THA), Whitcraft Family, 10+2+5+10+11+5+8+7 = 58
11- ALPHA+ (HKG), Shawn and Tina Kang, 3+11+10+5+8+10+9+9 = 65

Credit: Ufficio stampa 52 Super Series
Redazione Velanet

SEZIONE NOTIZIE
  Notizie
Le notizie dal mondo della vela.
Ricerca le più datate in Archivio
Novità
Nuovi prodotti, iniziative, novità.
Ricerca le più datate in Archivio
InfoAziende
I comunicati degli operatori
 
ARGOMENTI
   
ARCIPELAGO
 
Logo Centro Velico Caprera
Logo Sud Ovest
Logo Centro Nautico Levante
 
   Website info    |    Contatti copyright 1996-2023 / Velanet