Attendere prego, invio in corso
AREA OPERATORI               
Login Registrati»
Password?
Notizie
25/11/2022 - Route du Rhum: bene gli italiani nei Class40

Alberto Bona e Ambrogio Beccaria

Lo skipper 31enne milanese Ambrogio Beccaria (Alla Grande-Pirelli) ha conquistato uno storico secondo posto tra i Class40 nella dodicesima edizione Route du Rhum-Destination Guadeloupe, tagliando il traguardo mercoledì alle 16,38 ora locale, dopo 14 giorni 7 ore e 23 minuti, a poco più di 4 ore di distacco dal vincitore, Yoann Richomme, che con il suo Class40 "Paprec-Arkea" ha ripetuto il successo colto anche nell'edizione del 2018.
Beccaria alla fine ha  avuto la meglio sul suo rivale Corentin Douguet (Quéguiner-Innoveo) con il quale ha battagliato a lungo.

Il successo di Beccaria è anche quello dei progettisti e realizzatori della sua nuova barca, varata solo alla fine dello scorso agosto, parlando della quale ha detto “le sensazioni sono magiche. È un aeroplano. È veloce in tutte le andature".

Ieri, alle ore 15 e 34 minuti e 50 secondi ora locale, ha tagliato il traguardo di Pointe-à-Pitre Alberto Bona sul Class40 IBSA, concludendo all'ottavo posto, 1 giorno e 3 ore  dopo il vincitore della Classe 40, Yoann Richomme.

“Bellissima e difficile, in particolare nella settimana della bolina - dichiara Alberto Bona all’arrivo - sono estremamente contento: io e Ibsa ce l’abbiamo fatta assieme, abbiamo attraversato un Atlantico che non ci ha fatto alcuno sconto. Esperienza dura, indimenticabile”.
L’Oceano non ha fatto sconti, ma Bona ha saputo navigare con determinazione: “Nella seconda perturbazione, di notte, ho perso la stazione del vento, mi sono mosso velocemente per andare al timone e ho sbattuto la faccia. Un momento complicato, senza dubbio, così come, alcuni giorni fa, quando è esploso lo spi. L’ho sostituito con uno più grande, ma mettevo l’albero in acqua, ho dovuto darmi una calmata. Da qui l’ottavo posto, che va bene, così come so anche che ci sono ancora potenzialità da esprimere”.

Andrea Fornaro (Influence), il terzo italiano in gara nella classe più numerosa, 55 skipper alla partenza, si trova a circa 300 miglia dall'arrivo in ventunesima posizione.

Articoli correlati: Route du Rhum 2022
Redazione Velanet

SEZIONE NOTIZIE
  Notizie
Le notizie dal mondo della vela.
Ricerca le più datate in Archivio
Novità
Nuovi prodotti, iniziative, novità.
Ricerca le più datate in Archivio
InfoAziende
I comunicati degli operatori
 
ARGOMENTI
   
ARCIPELAGO
 
Logo Le Bateau Blanc
Logo Ala Charter
Logo Sud Ovest
 
   Website info    |    Contatti copyright 1996-2023 / Velanet