Attendere prego, invio in corso
AREA OPERATORI               
Login Registrati»
Password?
Notizie
31/10/2022 - 52 Super Series: Quantum piglia tutto

Photo credit:© Nico Martinez/52 Super Series

Quantum Racing è doppiamente campione in un colpo solo, due titoli, il circuito e la tappa conclusiva, senza dimenticare il titolo mondiale di Cascais.  Cinque vittorie della 52 SUPER SERIES, che dire di più! Una settimana dimezzata per numero di regate, con un vento sempre dispettoso e svogliato, e alla fine, Doug De Vos, festeggia la doppia vittoria. Platoon è secondo a Barcellona e terzo nella classifica generale del circuito, ma poteva puntare ad esser più in alto. Provezza si gode il bronzo di tappa, Phoenix è seconda in classifica generale, ma con un pizzico fortuna, chissà.

Si chiude con la doppia vittoria di Quantum Racing la stagione 2022 della 52 SUPER SERIES. Il team americano si porta a casa, sul fil di lana e senza regatare nell’ultimo giorno, la vittoria della 52 SUPER SERIES Barcelona Sailing Week e si conferma campione 2022 della 52 SUPER SERIES, una doppietta arrivata con una buona dose di fortuna. Una sola regata negli ultimi due giorni (quella del sorpasso in classifica), ha permesso alla barca dell’armatore Doug De Vos, di star li ad aspettare l’evolversi della settimana, ed una volta raggiunta la vetta della classifica di tappa non c’è stato altro da fare per gli altri team. Una stagione a dir poco stratosferica, la vittoria di quattro tappe su cinque (Baiona, Cascais, Scarlino e Barcellona), un mondiale e il titolo di campione della 52 SUPER SERIES, e tutto con il suo armatore Doug De Vos al timone.

Platoon chiude in seconda posizione, avrebbe potuto far qualcosa di più, ma non c’è stata la possibilità perchè il vento è stato il grande nemico, Harm Müller-Spreer e il suo team (la coppia Vascotto e Calafat aveva raggiunto un ottimo feeling), riesce a guadagnarsi il bronzo nel circuito, una stagione a conti fatti molto positiva. Phoenix, con l’ultimo posto nell’unica regata di ieri, ha perso l’occasione di vincere il circuito, un secondo posto non è certo da buttare per Tina Plattner e il suo team (più la tappa di Portals), ma viste le qualità messe in campo dal team sudafricano, forse, questa volta, qualcosa poteva accadere e stravolgere un pò le gerarchie e lo schieramento finale nella classifica. Provezza di Ergin Imre sale sul podio delle 52 SUPER SERIES Barcelona Sailing Week, nelle arie leggere la barca turca è riuscita a destreggiarsi molto bene, una team molto vario che riesce sempre a prendersi qualche soddisfazione, grazie all’esperienza dei suoi velisti Pro, quest’anno un terzo posto a Portals e uno a Barcellona. Sled e Alegre hanno girato a fasi alterne, in queste giornate molto difficili e con poche regate, Takashi Okura ed Andy Soriano non hanno avuto la possibilità di raccogliere qualche punto in più, sono mancate cinque delle dieci regate previste, recriminare non serve a nulla, ma in condizioni diverse, forse ci sarebbe stata più battaglia per la classifica. Sled era il campione in carica 2021, quest’anno si accontenta di due secondi posti a Portals e Scarlino. Interlodge, Vayù, Gladiator e Paprec, hanno giocato la loro settimana, queste arie leggere sono state per un problema per tutti, essere in questa flotta è sempre una gran cosa, il livello è altissimo e le gerarchie alla fine vengono fuori. I team sono già al lavoro per la prossima stagione, bisognerà attrezzarsi più che mai per battere gli americani di Quantum, che quest’anno, hanno riempito i forzieri di un titolo mondiale e ben quattro tappe su cinque, uno strapotere incredibile.

Terry Hutchinson (USA) tattico di Quantum Racing (USA):
“Abbiamo avuto Doug al timone per quattro delle cinque regate, il che è davvero incredibile. Ha un'influenza così positiva sul team. Ovviamente abbiamo perso Warwick per due terzi nel corso della stagione, quindi Chris è salito a bordo e ha riempito il suo vuoto, il che è stato fantastico. Non puoi sottovalutare l'influenza di Doug sull'intero programma. Che bello che abbiamo regatato quattro delle cinque regate con lui, le abbiamo vinte tutte e quella in cui ho timonato io siamo arrivati ​​quarti. Questo la dice su l’effetto che lui ha su tutta la squadra. Il modo in cui regatiamo, l’essere una squadra, nel nostro sport è fondamentale, questa è la forza del gruppo, la nostra evoluzione è legata ad ogni singolo elemento. Tutto è uno squadra, dal design di Fred Jones al modo in cui Paula ci gestisce a terra e al modo in cui ci tiene organizzati e ordinati. Tony che organizza tutti i nostri viaggi, ci sono pezzi chiave del puzzle che non vedi mai. Brandon e lo shore team non hanno orari, fanno un grandissimo lavoro, questa è organizzazione, questo è lavorare insieme. È bello festeggiare, ma questo è quasi un momento di sollievo. È stata una lunga maratona. Penso che sia qualcosa che abbiamo gestito bene per tutta la stagione. Avevamo due obiettivi, il primo era il mondiale e il secondo era fare quello che abbiamo fatto qui. Tutto è andato a buon fine, i primi tre giorni abbiamo navigato davvero bene ma non è andata come volevamo. Ieri non siamo partiti nel migliore dei modi e abbiamo dovuto virare, poi abbiamo detto che non dovevamo preoccuparci, ragazzi, torniamo indietro. Abbiamo fatto la nostra regata e la brezza è andata di 25 gradi a sinistra e abbiamo pensato che sarebbe andata bene. Sono passati 10 anni, la nostra vittoria è un fantastico tributo agli armatori di questa classe. Senza di loro questo non esisterebbe, quanto siamo fortunati come velisti e come professionisti ad avere il supporto di Hasso Plattner, Doug De Vos, a Harm, grazie a tutti coloro che sono venuti e ci hanno sostenuto. Guardi i team come Alegre e vedi Andy e come ha continuato a migliorare il suo potenziale nel corso della stagione. Ci stiamo preparando ad affrontare un'altra avventura con l'America's Cup: è difficile vedere un'eclissi di un circuito su monoscafi come questo, con il modo in cui sta andando la Super Series. È semplicemente fantastico.”

Vasco Vascotto (ITA) tattico di Platoon (GER):
“Siamo molto felici. Penso che abbiamo dimostrato a noi stessi che possiamo giocare a questo livello. Eravamo molto vicini alla vetta della classifica. L'ultima regata ha definito tutto. Non è stata una regata facile. La realtà è che abbiamo navigato molto bene insieme in questi due eventi. Siamo arrivati terzi nel primo e in questo abbiamo fatto ancora meglio. La barca va bene e sembra veloce. Sembra che continueremo per il prossimo anno, quindi siamo molto felici.”

Tom Slingsby (AUS) tattico di Phoenix (RSA):
“Siamo contenti del secondo posto assoluto. È un grande risultato per il team di Phoenix. Quantum è stata la compagine migliore, ha vinto 4 dei cinque eventi. Siamo stati fortunati a vincere il nostro primo evento tra questi. La migliore squadra ha vinto la serie, la migliore squadra ha vinto i mondiali, ma siamo felici di essere arrivati al secondo posto delle 52 SUPER SERIES.”

Classifica finale della 52 SUPER SERIES Barcelona Sailing Week
QUANTUM RACING (USA), Doug DeVos, 1+4+4+6+1 - 16 pt.
PLATOON (GER), Harm Müller-Spreer, 4+2+5+1+6 - 18 pt.
PROVEZZA (TUR), Ergin Imre, 3+1+7+5+3 - 19 pt.
ALEGRE (GBR), Andy Soriano, 2+5+2+3+7 - 19 pt.
PHOENIX (RSA), Hasso & Tina Plattner, 7+3+1+10 - 23 pt.
SLED (USA), Takashi Okura, 5+6+6+4+5 - 26 pt.
INTERLODGE (USA), Austin e Gwen Fragomen, 6+7+8+9+2 - 32 pt.
VAYU (THAI), famiglia Whitcraft, 8+10+3+8+9 - 38 pt.
GLADIATOR (GBR), Tony Langley, 9+9+9+7+4 - 38 pt.
PAPREC (FRA) Petithuguenin 10+8+10+10+8 - 46 pt.

Classifica finale della 52 SUPER SERIES 2022
QUANTUM RACING (USA), Doug DeVos, 19+33+44+34+16 = 146 pt.
PHOENIX (RSA), Hasso & Tina Plattner, 27+42+25+41+23 = 158 pt.
PLATOON (GER), Harm Müller-Spreer, 26+40+51+41+18 = 176 pt.
SLED (USA), Takashi Okura, 43,5+44+36+39+26 = 188,5 pt.
ALEGRE (GBR), Andy Soriano, 43+41+52+46+19 = 201 pt.
PROVEZZA (TUR), Ergin Imre, 61+54+42+46+19 = 222 pt.
INTERLODGE (USA), Austin & Gwen Fragomen, 39+71+50+75+32 = 267 pt.
VAYU (THA), familia Whitcraft, 45+54+79+54+29 = 270 pt.
GLADIATOR (GBR), Tony Langley, 60+73+71+77,5+34 = 316,5 pt.

Credit: Ufficio stampa 52 Super Series
Redazione Velanet

SEZIONE NOTIZIE
  Notizie
Le notizie dal mondo della vela.
Ricerca le più datate in Archivio
Novità
Nuovi prodotti, iniziative, novità.
Ricerca le più datate in Archivio
InfoAziende
I comunicati degli operatori
 
ARGOMENTI
   
ARCIPELAGO
 
Logo Utopia
Logo SkipperClub
Logo Agenzia Del Porto
 
   Website info    |    Contatti copyright 1996-2012 / Velanet