Attendere prego, invio in corso
AREA OPERATORI               
Login Registrati»
Password?
Notizie
10/07/2022 - Swan One Design Worlds di Valencia

Un'avvincente giornata finale in acqua ha visto gli Swan One Design Worlds, ospitati dal Real Club Náutico de Valencia, volgere al termine, con elementi di grande azione, tensione e spettacolo.
Ma, come ha detto uno dei concorrenti, riferendosi al detto di Hollywood, senza questi elementi non c'è mai un buon finale.
Venti più leggeri hanno accolto i contendenti al Campionato del Mondo delle flotte ClubSwan 36, ClubSwan 42 e ClubSwan 50 mentre si avviavano per le due prove decisive.

ClubSwan 50: Cuordileone mantiene la lucidità per suggellare la vittoria
L'equipaggio di Cuordileone, timonato da Leonardo Ferragamo, arriva all'ultima giornata con un solo punto di vantaggio su alcuni agguerriti rivali, ragione per cui avrebbe potuto cedere al nervosismo. Ma non è stato così.
Nella prima prova ha aperto le acque al tenace sfidante Earlybird, di Hendirk Brandis, e un terzo posto nella seconda e ultima prova ha sigillato la vittoria nella classe ClubSwan 50.
Leonardo Ferragamo, chiaramente felice, ha dichiarato: "Essere Campione del Mondo è molto emozionante. Ci siamo battuti duramente fino all'ultimo minuto. Ecco perché le regate monotipo sono così incredibili, con le barche così vicine fino alla fine. Questo è il mio primo Campionato del Mondo e sono molto felice".
Federico Michetti, ClubSwan Racing Head of Sport Activities, ha aggiunto: "È una sensazione incredibile essere Campione del Mondo. È stata una settimana straordinaria con condizioni di navigazione stupefacenti e, finire vincendo il titolo mondiale, è qualcosa di davvero unico.
"Sono molto orgoglioso della squadra e Cuordileone ha mostrato la sua forza. Sono stanchissmo ma molto felice", ha aggiunto Michetti.
Balthasar di Louis Balcaen ha prodotto un identico punteggio di 3-1 ed è riuscito ad avvicinarsi a un punto dal secondo posto di Earlybird nella battaglia per il podio.
Il team del campione del mondo in carica Marcus Brennecke su Hatari ha ottenuto due secondi posti, ma non è riuscita a colmare il divario e ha concluso i mondiali con un quarto posto.

ClubSwan 36: Il risultato inaspettato lascia a Mamao tutto da fare
Nella flotta ClubSwan 36 una penultima regata vinta da Farstar di Lorenzo Mondo, e un altrettanto eccellente settimo posto del leader di classe Mamao, hanno visto le prime quattro barche entrare nella loro ultima regata separate solo da un punto con Farstar in pole.
Ma in una situazione apparentemente progettata per mostrare la sua resilienza, Mamao, battente bandiera brasiliana di Haakon Lorentzen, è rimbalzata indietro per ottenere solo la sua seconda vittoria in regata, finendo a 33 punti, a parità con Farstar.
Un felice Lorentzen ha detto: "Sì, siamo campioni del mondo, per la prima volta nella mia vita! È fantastico. Volevo vincerla ma è una classe difficile e dovevamo conquistare la vittoria nell'ultima regata… ce l'abbiamo fatta ed è incredibile.
"Il vento e le condizioni sono stati fantastici, ci è piaciuto molto e ora lo ameremo per sempre! Non vediamo l'ora che arrivi il prossimo evento".
Il tattico Ross MacDonald ha aggiunto: "La prima prova è stata difficile per noi, e probabilmente eravamo un po' troppo prudenti e alla fine abbiamo fatto troppe virate e siamo finiti al settimo posto, quindi questo ci ha dato un po' di tensione per l'ultima gara – ma come si dice a Hollywood, senza il tensione e l’azione non c'è mai un buon finale".
Cuordileone timonato da Edoardo Ferragamo ha conquistato il podio finale con il G-Spot di Giangiacomo Serena di Lapigio.

ClubSwan 42: I tifosi locali possono esultare per la netta vittoria di Nadir
Dopo essersi data un po' da fare nell'ultima giornata per confermare la sua posizione di leader, Nadir di Pedro Vaquer ha tenuto bene, segnando un punteggio di 1-2 per portare la classe ClubSwan 42 con ben 12 punti, dando ai fan spagnoli molto di cui rallegrarsi.
Vaquer ha detto: "Siamo molto felici. Ci eravamo preparati per i Mondiali, ci eravamo allenati e tutto ha funzionato molto bene per noi, anche se i numeri forse non mostrano quanto fossimo tutti quanti vicini sul campo di regata!"
E ha aggiunto: "Le condizioni sono state ottime e Valencia è stata una venue stupenda per regatare".
Selene-Alifax di Massimo De Campo si è assicurata il secondo posto mentre un'altra barca in rappresentanza della Spagna alla regata, Pez De Abril di Jose Maria Meseguer, ha ottenuto un risultato di 2-3 per salire sul podio, soppiantando Dralion di Pit Finis che aveva iniziato l’ultima giornata con un netto terzo posto.
Nella classifica Best-Placed Nations allo Swan One Design Worlds, Italia e Germania sono in testa alla classifica con 28 punti ciascuna grazie all'eroismo di Cuordileone e Drifter Sail, e Earlybird e Hatari, per i rispettivi paesi. Nadir e il ClubSwan 42 Pez de Abril hanno aiutato la Spagna al terzo posto.

Al termine delle regate, il Real Club Náutico de Valencia ha ospitato la premiazione finale dello Swan One Design Worlds.
La presidente del Real Club Náutico de Valencia Marisa Arlandis ha dichiarato: "È stato un piacere accogliere la flotta del ClubSwan Racing e spero che tutti abbiano apprezzato le condizioni eccezionali offerte dal Valencia e le strutture del nostro club.
"Questa regata mette Valencia sulla mappa, il fantastico campo di regata che abbiamo qui, il club e la città stessa come sede di eventi sportivi di livello mondiale. Ci piacerebbe essere una delle sedi del circuito ClubSwan Racing anche in futuro".

Oltre ai meritati trofei giornalieri e il trofeo del mondiale, i partecipanti alla cerimonia hanno anche potuto ringraziare i responsabili dell’esclusiva cena armatori di venerdì sera, tenutasi con vista sulla Ciudad de las Artes y las Ciencias - La Città delle Arti e delle Scienze - che ha presentato un intrigante tramonto e un menu ispirato di piatti gastronomici valenciani.
Sono stati inoltre ringraziati il ​​gruppo selezionato di partner di ClubSwan Racing, ovvero Rolex, Time Keeper Ufficiale, BMW, che ha fornito auto di cortesia con veicoli elettrici; l'esclusivo marchio di abbigliamento Sease; Randstad e Banor.
I supporting partners di ClubSwan Racing sono Gottifredi Maffioli, North Sails, Garmin Marine e Quantum Sails, senza dimenticare Ferrari Trento, Official Sparkling Wine Partner, che ha deliziato gli ospiti con i suoi vini durante tutti gli eventi sociali.
Special Thanks to: Rolex, BMW, Randstad, Salvatore Ferragamo, Sease, Ferrari Trento, Banor, M&C Saatchi, North Sails, Quantum Sails, Gottifredi Maffioli, Garmin, B&G, Lavazza, Marevivo. Il regatta management è supportato dalle boe elettriche Mark Set Bot.

The Nations League 2022
26-30 Aprile: Swan Tuscany Challenge
31 Maggio - 4 Giugno : Swan Sardinia Challenge
5-9 Luglio: Swan One Design Worlds
1-6 Agosto: Copa del Rey
11-18 Settembre: Rolex Swan Cup
4-8 Ottobre: ClubSwan 36 Europeans

Credit: ClubSwan Racing
Redazione Velanet

SEZIONE NOTIZIE
  Notizie
Le notizie dal mondo della vela.
Ricerca le più datate in Archivio
Novità
Nuovi prodotti, iniziative, novità.
Ricerca le più datate in Archivio
InfoAziende
I comunicati degli operatori
 
ARGOMENTI
   
ARCIPELAGO
 
Logo Compagnia degli Skippers Oceanici
Logo Utopia
Logo Agenzia Del Porto
 
   Website info    |    Contatti copyright 1996-2012 / Velanet