Attendere prego, invio in corso
AREA OPERATORI               
Login Registrati»
Password?
Notizie
06/12/2020 - Ultimi allenamenti al Circolo Vela Torbole

Photo credit © Elena Giolai

Il Circolo Vela Torbole, che nel 2020 è stato il circolo velico che sul Garda Trentino ha aperto e chiuso la stagione delle regate veliche internazionali dai grandi numeri, inaugurandola con il Campionato Italiano Open Melges 24 a metà luglio e chiudendola con l’Halloween Cup della classe giovanile Optimist ad inizio novembre, in questi ultimi mesi dell’anno non si è fermato.

Le squadre agonistiche e pre-agonistiche infatti, una delle attività più importanti del club insieme alle regate e alla scuola vela, di cui sono naturale proseguimento per chi vuole coltivare la passione, hanno continuato ad uscire con i rispettivi allenatori. La squadra Laser che negli ultimi anni a livello giovanile femminile ha conquistato una serie di prestigiosi titoli internazionali, si prepara per una trasferta natalizia al mare:”L'attività dei Laser durante l'inverno naturalmente non si ferma: fino a metà dicembre continueremo con gli allenamenti presso la sede del Circolo Vela Torbole, mentre per il lungo ponte che va dal 26 dicembre al 9 gennaio è previsto un raduno al mare per fare ore in acqua con temperature più miti. Dopo questa stagione a corto di manifestazioni ci aspetta un 2021 con i classici campionati internazionali (europei e mondiali ), categoria Radial e u21, i campionati giovanili e il Campionato Italiano Classe Olimpiche. Per preparare i nostri atleti e atlete al meglio bisognerà prima partecipare alle regate nazionali e le Europa Cup, che li prececedono” - ha spiegato il coach Laser Fabrizio Lazzerini.

Anche i più piccoli dell’Optimist sono andati avanti con le loro uscite seguiti dal coach Sylvain Notonier e smetteranno solo a metà dicembre:”Riprenderemo l’attività Optimist il 15 gennaio per prepararci alle prime selezioni, che inizieranno a fine marzo. Tra il programma 2021 non mancherà la nostra partecipazione ad alcune tappe del Trofeo Kinder Joy of moving, i principali Meeting giovanili, le maggiori regate e trofei sul Garda, per concludere con la Primavela e il Campionato Italiano. Sono soddisfatto per i risultati che quest’anno la squadra è riuscita a raggiungere e c’è molta voglia di riprendere la nuova stagione, sperando possa iniziare normalmente.Tra le priorità, oltre alle partecipazioni sportive, c’è sicuramente lo sviluppo della scuola vela con l’obbiettivo di far entrare - dopo la stagione estiva - nuovi cadetti tra le fila delle squadre pre-agonistiche e agonistiche e dare continuità al ciclo didattico e sportivo. Proseguiremo anche con la scuola per adulti, che prevede corsi specifici per chi vuole scoprire la vela o per chi si vuole perfezionare” - ha commentato Notonier.

Questo invece il commento di fine anno, ampiamente proiettato nel 2021, di Mauro Versini, da una stagione presidente del Circolo Vela Torbole dopo essere stato vice nei mandati precedenti:”Gli sforzi per riuscire a fare le regate in questa stagione sono stati enormi, ma siamo stati ripagati dall’entusiasmo di chi ha potuto esserci e soprattutto con la bella chiusura dell’Halloween Cup che per i bambini era importantissima. Grande soddisfazione dalla scuola vela, che quest’anno aveva obbiettivi ambiziosi per poter allargare il bacino delle squadre pre-agonistiche e agonistiche. Oggi stiamo programmando il 2021, che sarà sicuramente intenso dal punto di vista sportivo dato che il calendario delle regate dovrà recuperare molti appuntamenti rimandati dal 2020. Le regate saranno naturalmente tutte di calibro internazionale e anche nel 2021 saremo i primi a mettere le boe (elettriche) in acqua: a metà marzo infatti partiremo come di consueto con la regata Finn”Trofeo Mandelli" per poi proseguire a fine dello stesso mese con l’Europa meeting, appuntamento importantissimo soprattutto per i Paesi nordici, che amano venire sul Garda. Uno degli appuntamenti dai grandi numeri sarà l’Eurocup Cup della classe Laser prevista a metà aprile, mentre per la gioia di tantissimi britannici saremo il riferimento per una regata internazionale riservata a molte flotte dei cantieri RS, che porterà sul lago 5 classi diverse in due distinti appuntamenti. Coltiviamo sempre con molta attenzione, amicizia, ospitalità e professionalità le regate delle classi 5.5 e Dragoni, barche classiche armate da grandi appassionati e yachtman, che per alcuni è quasi d’altri tempi, se si pensa che oggi la tendenza è tutta foil. Ma a tal proposito il Circolo Vela Torbole, accogliendo sul Garda da sempre le novità e le nuove tendenze degli sport d’acqua, potrebbe ospitare una tappa degli innovativi monoscafi volanti F69 Persico, evento da confermare, ma che potrebbe concretizzarsi portando grande spettacolo. Il mondo della vela dei bambini avrà il suo speciale spazio in occasione delle ormai classiche “Trofeo d’Argento e Halloween Cup”, portando una volta di più l’attività del circolo che ho l’onore di presiedere ad una visione a 360° della vela, senza dimenticare l’altura con la Transbenaco e la collaborazione attiva nelle veleggiate dai forti connotati sociali - organizzate dai circoli e dalle associazioni dell’Alto Garda, senza dimenticare l’impegno dei nostri soci nei principali appuntamenti dell’altura che conta e che spesso trovano risultati d’eccellenza”.

Credit: Elena Giolai - Immagine & Comunicazione
Redazione Velanet

SEZIONE NOTIZIE
  Notizie
Le notizie dal mondo della vela.
Ricerca le più datate in Archivio
Novità
Nuovi prodotti, iniziative, novità.
Ricerca le più datate in Archivio
InfoAziende
I comunicati degli operatori
 
ARGOMENTI
   
ARCIPELAGO
 
Logo Centro Velico Caprera
Logo Riviera Vento
Logo Centro Nautico Levante
 
   Website info    |    Contatti copyright 1996-2012 / Velanet