Attendere prego, invio in corso
AREA OPERATORI               
Login Registrati»
Password?
Notizie
23/11/2011 - Transat Jacques Vabre: Class40 vicini all'arrivo

L'arrivo di Actual - Photo credit: © Alexis Courcoux

Dopo l'arrivo, domenica, dell'ultimo monoscafo Imoca rimasto in gara, Gamesa della coppia Mike Golding-Bruno Dubois e lunedì del Multi50 Maitre Jacques di Loic Fequet e Loic Escoffier, sono rimasti in navigazione solo i Class40 che stanno ormai per portare a termine la loro traversata.

Le posizioni della flotta sono ben definite ed il leader Aquarelle.com di Yannick Bestaven e Eric Drouglazet, praticamente al comando quasi dall'inizio della regata, alle 17,00 di oggi si trovava a sole 123 miglia dal traguardo.
Consolidate le posizioni di podio, con eRDF (Damien Seguin - Yoann Richomme) a 224 miglia dal primo e 40 Degrees (Hannah Jenner - Jesse Naimark-Rowse) a 419.
Al quarto posto Solo, la barca dei norvegesi Rune Aasberg e Simen Lovgren, che all'ultimo rilevamento aveva poco meno di 60 miglia di svantaggio su 40 Degrees ma procedeva più lentamente di quasi 2 nodi.

Conclusa quindi questa edizione della Transat Jacques Vabre per gli Imoca, al traguardo in 9 su 13 al via, e per i multiscafi di 50 piedi (solo due su sei partiti); una edizione particolarmente impegnativa con le flotte che hanno dovuto affrontare violente perturbazioni in Atlantico che hanno causato complessivamente 15 ritiri.

Alle spalle di Jean-Pierre Dick e Jérémie Beyou a bordo di Virbac Paprec 3, i vincitori nella categoria Imoca, hanno tagliato il traguardo la coppia anglo-spagnola Alex Thomson e Guillermo Altadill sul 60 piedi Hugo Boss che hanno condiviso con i primi le scelte di rotta durante la traversata e con i quali hanno ingaggiato una lunga battaglia senza mai, però, riuscire a strappare la leadership e concludendo con un ritardo di 15 ore.
Completa il podio Banque Populaire degli skipper francesi Armel Le Cléac'h e Christopher Pratt, alla fine vittoriosi nel duello per il terzo posto con François Gabart e Sebastien Col (Macif), preceduti sul traguardo di Puerto Limon di poco meno di due ore.

Meno appassionante la gara dei Multi 50, rimasti solo in due, dove ha vinto Actual di Yves Le Blevec e Samuel Manuard, comunque sempre alla testa della flotta anche quando era ancora in gara Crêpes Whaou! di Franck Yves Escoffier, mattatore delle precedenti edizioni, all'arrivo con più di 24 ore di vantaggio su Maitre Jacques di Loic Fequet e Loic Escoffier.

Posizioni del 23 novembre ore 16,00 UTC:

CLASS40
Aquarelle.com - Yannick Bestaven, Eric Drouglazet (France) a 123 miglia dall'arrivo
eRDF-Des pieds et des mains - Damien Seguin, Yoann Richomme (France) a 224 miglia dal leader
40 Degrees - Hannah Jenner, Jesse Naimark-Rowse (Grande-Bretagne) a 419 miglia
Solo - Rune Aasberg, Simen Lovgren (Norvege)
Groupe Picoty - Jacques Fournier, Jean-Christophe Caso (France)
11th Hour Racing - Nicholas Halmos, Hugh Piggin
Phoenix Europe Express - Stéphanie Alran, Jean-Edouard Criquioche (France)
Hip Eco Blue - Andrea Fantini, Tommaso Stella (Italie)
Partouche - Christophe Coatnoan, Etienne Laforgue (France)
Gust Buster - Anna Maria Renken, Jakica Jesih (Allemagne, Slovénie) - RITIRATO
Avis Immobilier - Eric Galmard, François Scheeck (France) - RITIRATO
Concise 2 - Ned Collier Wakefield, Sam Goodchild (Anglais) - RITIRATO
Bureau Veritas-Dunkerque Plaisance - Stéphane Le Diraison, Thomas Ruyant (France) - RITIRATO
Comiris Pole Santé Elior - Thierry Bouchard, Gilles Berenger (France) - RITIRATO
Initiatives-Alex - Olivier Tanguy de Lamotte, Eric Péron (France) - RITIRATO
Lecoq Cuisine - Eric Lecoq, Eric Defert (France) - RITIRATO


Ordine di arrivo:

IMOCA
1 Virbac Paprec 3 - Jean-Pierre Dick, Jérémie Beyou (France) - 15j 18h 15mm 54s
2 Hugo Boss - Alex Thomson, Guillermo Altadill (Anglais - Espagnol) - 16j 09h 18mm 0s
3 Banque Populaire - Armel Le Cléac'h, Christopher Pratt (France) - 16j 14h 58mm 23s
4 Macif - François Gabart, Sebastien Col (France) - 16j 16h 48mm 12s
5 Groupe Bel - Kito de Pavant, Yann Regniau (France) - 16j 18h 02mm 32s
6 Safran - Marc Guillemot, Yann Elies (France) - 16j 19h 25mm 52s
7 Bureau Vallée - Louis Burton, Nelson Burton (France) - 17j 16h 43mm 40s
8 Mirabaud - Dominique Wavre, Michèle Paret (Suisse - France) - 17j 19h 37mm 26s
9 Gamesa - Mike Golding, Bruno Dubois (Anglais - Belgo-canadien) - 17j 21h 40mm 10s
PRB - Vincent Riou, Hugues Destremau (France) - RITIRATO
Cheminées Poujoulat - Bernard Stamm, Jean François Cuzon (Suisse - France) - RITIRATO
DCNS 1000 - Marc Thiercelin, Luc Alphand (France) - RITIRATO
Akena Verandas - Arnaud Boissières, Gérald Véniard (France) - RITIRATO

MULTI50
1 Actual - Yves Le Blevec, Samuel Manuard (France) - 17j 17h 05mm 43s
2 Maitre Jacques - Loic Fequet, Loic Escoffier (France) - 18j 22h 10mm 30s
Crêpes Whaou! - Franck Yves Escoffier, Antoine Koch (France) - RITIRATO
FenetreA-Cardinal - Erwan Le Roux, Didier Le Vourch (France) - RITIRATO
Monoptocien.com - Julien Mabit, Etienne Mabit (France) - RITIRATO
Prince de Bretagne - Lionel Lemonchois, Matthieu Souben (France) - RITIRATO

Articoli correlati: Transat Jacques Vabre 2011
Redazione Velanet

SEZIONE NOTIZIE
  Notizie
Le notizie dal mondo della vela.
Ricerca le più datate in Archivio
Novità
Nuovi prodotti, iniziative, novità.
Ricerca le più datate in Archivio
InfoAziende
I comunicati degli operatori
 
ARGOMENTI
   
ARCIPELAGO
 
Logo Riviera Vento
Logo Sud Ovest
Logo Compagnia degli Skippers Oceanici
 
   Website info    |    Contatti copyright 1996-2012 / Velanet