Attendere prego, invio in corso
AREA OPERATORI               
Login Registrati»
Password?
Notizie
12/11/2011 - Transat Jacques Vabre: giorno 9

Photo credit: © Hugo Boss

A nove giorni dalla partenza della decima edizione della transatlantica Transat Jacques Vabre la flotta gode di condizioni più stabili e agevoli anche se da lunedì scorso altre tre imbarcazioni si sono ritirate dalla competizione. Due nuovi ritiri tra i Class40, tra cui anche Concise2 che ha dovuto abbandonare proprio quando aveva preso il comando della flotta e, tra gli Imoca, PRB di Vincent Riou e Hugues Destremau.
Sale così a 14 il numero delle imbarcazioni che hanno abbandonato la regata, su 35 alla partenza.

Tra gli Imoca60, ora tutti molto veloci, da diversi giorni è lotta al vertice tra Virbac Paprec 3, di Jean-Pierre Dick e Jérémie Beyou e Hugo Boss di Alex Thomson e Guillermo Altadill, posizionati più a ovest del resto della flotta, con i primi, sempre al comando, che nelle ultime ore hanno acquisito qualche miglio in più di vantaggio.
In terza posizione Macif (François Gabart, Sebastien Col) che dopo aver scelto una rotta originale, più a est dei primi, mantiene la posizione ma è ricompattato con gli altri 60 piedi.

Ha perduto fascino la gara dei multiscafi (solo due quelli rimasti) con Actual sempre saldamente al comando.

Solo 10, su 16 alla partenza, i Class40, la cui flotta è condotta dall'inizio della traversata da Yannick Bestaven e Eric Drouglazet su Aquarelle.com, ora con più di 100 miglia di vantaggio sul secondo.
Alle loro spalle 3 barche vicinissime tra loro, in lotta per il terzo posto.
Andrea Fantini e Tommaso Stella, unici italiani in questa edizione della Transat Jacques Vabre, a bordo di Hip Eco Blue, sono ottavi a 500 miglia dal primo.

Posizioni del 11 novembre ore 17,00:

IMOCA
Virbac Paprec 3 - Jean-Pierre Dick, Jérémie Beyou (France) a 2083 miglia dall'arrivo
Hugo Boss - Alex Thomson, Guillermo Altadill (Anglais - Espagnol) a 43 miglia dal leader
Macif - François Gabart, Sebastien Col (France) a 305 miglia
Gamesa - Mike Golding, Bruno Dubois (Anglais - Belgo-canadien)
Bureau Vallée - Louis Burton, Nelson Burton (France)
Banque Populaire - Armel Le Cléac'h, Christopher Pratt (France) a 21 miglia
Groupe Bel - Kito de Pavant, Yann Regniau (France)
Mirabaud - Dominique Wavre, Michèle Paret (Suisse - France)
Safran - Marc Guillemot, Yann Elies (France)
PRB - Vincent Riou, Hugues Destremau (France) - RITIRATO
Cheminées Poujoulat - Bernard Stamm, Jean François Cuzon (Suisse - France) - RITIRATO
DCNS 1000 - Marc Thiercelin, Luc Alphand (France) - RITIRATO
Akena Verandas - Arnaud Boissières, Gérald Véniard (France) - RITIRATO

MULTI50
Actual - Yves Le Blevec, Samuel Manuard (France) a 2704 miglia dall'arrivo
Maitre Jacques - Loic Fequet, Loic Escoffier (France)a 220 miglia dal leader
Crêpes Whaou! - Franck Yves Escoffier, Antoine Koch (France) - RITIRATO
FenetreA-Cardinal - Erwan Le Roux, Didier Le Vourch (France) - RITIRATO
Monoptocien.com - Julien Mabit, Etienne Mabit (France) - RITIRATO
Prince de Bretagne - Lionel Lemonchois, Matthieu Souben (France) - RITIRATO

CLASS40
Aquarelle.com - Yannick Bestaven, Eric Drouglazet (France) a 2916 miglia dall'arrivo
eRDF-Des pieds et des mains - Damien Seguin, Yoann Richomme (France) a 142 miglia
Groupe Picoty - Jacques Fournier, Jean-Christophe Caso (France) a 225 miglia dal leader
40 Degrees - Hannah Jenner, Jesse Naimark-Rowse (Grande-Bretagne)
Phoenix Europe Express - Stéphanie Alran, Jean-Edouard Criquioche (France)
Solo - Rune Aasberg, Simen Lovgren (Norvege)
11th Hour Racing - Nicholas Halmos, Hugh Piggin
Hip Eco Blue - Andrea Fantini, Tommaso Stella (Italie)
Gust Buster - Anna Maria Renken, Jakica Jesih (Allemagne, Slovénie)
Partouche - Christophe Coatnoan, Etienne Laforgue (France)
Avis Immobilier - Eric Galmard, François Scheeck (France) - RITIRATO
Concise 2 - Ned Collier Wakefield, Sam Goodchild (Anglais) - RITIRATO
Bureau Veritas-Dunkerque Plaisance - Stéphane Le Diraison, Thomas Ruyant (France) - RITIRATO
Comiris Pole Santé Elior - Thierry Bouchard, Gilles Berenger (France) - RITIRATO
Initiatives-Alex - Olivier Tanguy de Lamotte, Eric Péron (France) - RITIRATO
Lecoq Cuisine - Eric Lecoq, Eric Defert (France) - RITIRATO

L'arrivo della Transat Jacques Vabre è a Puerto Limon, Costa Rica. Sono previsti due percorsi diversi per monoscafi e multiscafi.
Mentre i primi faranno rotta diretta verso il traguardo, con l'unico obbligo di lasciare a dritta la Repubblica Dominicana, per 4730 miglia di navigazione, per i multiscafi è previsto un percorso più lungo (5323 miglia) che prevede uno slalom tra le isole dei Caraibi, ossia l'obbligo di lasciare a sinistra Saint Barthelemy e a dritta, più a sud, la Barbade.

Articoli correlati: Transat Jacques Vabre 2011
Redazione Velanet

SEZIONE NOTIZIE
  Notizie
Le notizie dal mondo della vela.
Ricerca le più datate in Archivio
Novità
Nuovi prodotti, iniziative, novità.
Ricerca le più datate in Archivio
InfoAziende
I comunicati degli operatori
 
ARGOMENTI
   
ARCIPELAGO
 
Logo Sud Ovest
Logo SkipperClub
Logo Velscaf
 
   Website info    |    Contatti copyright 1996-2012 / Velanet